Il corso ha durata biennale corrispondente a 120 crediti formativi universitari (60 per ogni anno accademico).
I crediti corrispondenti a ciascuna attività formativa sono acquisiti dallo studente previo superamento di un esame, il cui esito viene espresso mediante una votazione in trentesimi (esami di profitto) e in centodecimi con eventuale lode (prova finale).
Il piano didattico prevede lo studio obbligatorio di 2 lingue straniere biennali a scelta dello studente fra le seguenti: INGLESE - FRANCESE – SPAGNOLO .

L’insegnamento delle materie previste dal piano di studi viene espletato attraverso corsi semestrali o annuali articolati a loro volta in lezioni, seminari ed esercitazioni.
La frequenza è obbligatoria per tutte le materie del piano di studi, pena la non ammissione ai relativi esami, ed è comprovata dalle opportune attestazioni dei docenti. Lo studente che superi il 25% delle assenze previste per quel corso non potrà essere ammesso agli esami di profitto.