I laureati potranno svolgere funzioni di elevata responsabilità presso enti pubblici, privati e istituzioni internazionali negli ambiti dell'interpretariato o di altre forme avanzate, della traduzione e della redazione, cura e revisione di testi specialistici (ad esempio nei settori giuridico, economico, medico, informatico e della multimedialità), dell'assistenza linguistica (ad esempio nel mondo editoriale, pubblicitario, medico, turistico e culturale).